Terms of use

1) Prenotazioni

La prenotazione sarà redatta alla compilazione di tutti i campi e si intende sottoscritta dal cliente a seguito del suo invio via internet. L’accettazione della prenotazione è subordinata alla disponibilità secondo la richiesta dei posti effettuata e perfezionata, con conseguente conclusione solo al momento della conferma scritta inviata tramite e-mail da parte di OTTOMOOD.

2) Pagamenti

All’atto della prenotazione dovrà essere versato una acconto pari a quanto previsto dalla policy al momento della sottoscrizione della prenotazione stessa, l’eventuale saldo sarà effettuato contestualmente all’arrivo in fase di registrazione. Il pagamento potrà avvenire nelle seguenti maniere:

  • A mezzo di carta di credito all’atto della prenotazione, in questo caso accettata la pre-autorizzazione, nel caso di prenotazioni rimborsabili, nessuna somma sarà prelevata sino alla data di arrivo presso la struttura, dove il pagamento dell’intera somma sarà perfezionato in contanti o con carta di credito.
  • A mezzo di bonifico bancario sul conto corrente:
    Intestato a: OTTONE GIUSEPPE
    BANCA: ALLIANZ BANK FINANCIAL ADVISORS SPA FILIALE DI MILANO PIAZZA ERCULEA, 15 20122 – MILANO
    IBAN: IT 03 D 03589 01600 010570307312
    BIC: BKRAITMM
  • A mezzo vaglia postale intestato a OTTONE GIUSEPPE Via Ten. A. Malerba 5 95030 Tremestieri Etneo (CT) la cui copia sarà inviata via mail al nostro indirizzo e-mail flatct@ottomood.it, anche in questo caso l’eventuale saldo sarà sempre perfezionato in contanti o a mezzo carta di credito all’arrivo in struttura.
  • La mancata pre-autorizzazione o il mancato ricevimento via e-mail dell’avvenuto pagamento costituisce clausola risolutiva dell’impegno alla prenotazione effettuata.

3) Recesso del consumatore

Il consumatore può recedere dal contratto senza corrispondere alcunché soltanto allorché gli venga comunicata una variazione di un elemento essenziale, nel caso specifico il numero dei posti letto per camera oppure la indisponibilità dei giorni di soggiorno pattuiti, nel quale caso, ove eserciti il recesso, ha diritto, in alternativa ad usufruire del soggiorno in un altro periodo da lui stabilito, salvo fatta la disponibilità, nella medesima stagione al medesimo prezzo, ovvero ad essere rimborsato della parte del prezzo già corrisposta al momento del recesso. In tutti gli altri casi le somme già versate verranno trattenute quale rimborso per il mancato guadagno per il periodo prenotato.

4) Sostituzione

Il/i Cliente/i rinunciatario/i potrà farsi sostituire da altra persona/e sempre che la nostra organizzazione venga informata per iscritto entro setta giorni lavorativi prima della data fissata per l’arrivo, ricevendo contestualmente comunicazione circa le generalità del/dei cessionario/i. Il cliente rinunciatario non verrà rimborsato della quota già corrisposta il/i concessionario/i verserà la spettante rimanente relativa quota di prenotazione secondo le modalità stabilite con il rinunciatario, tutto ciò potrà avvenire solo e se il numero dei sostituti è corrispondente a quello dei rinunciatari.

5) Mancata esecuzione del servizio prenotato

Il consumatore può esercitare il diritto di rimborso delle somme versate anche nel caso in cui prima dell’arrivo, per qualsiasi ragione, tranne per un fatto proprio del consumatore, gli venga comunicata la impossibilità, da parte della struttura, di offrire il servizio nel periodo prenotato. OTTOMOOD può annullare la prenotazione per motivi al di sopra delle sue possibilità e sempre che ciò sia portato a conoscenza del consumatore almeno 7 giorni prima del loro arrivo. In tal caso come nell’ipotesi del recesso, la struttura sarà tenuta al rimborso, delle sole somme percepite, entro sette giorni lavorativi dal momento della cancellazione della prenotazione. Resta escluso ogni altro esborso.

6) Obblighi del consumatore

Il consumatore dovrà essere provvisto di regolare passaporto o documento di riconoscimento valido nel nostro paese al momento della registrazione. Dovrà altresì attenersi all’osservanza delle regole del normale quieto vivere e del rispetto della privacy e tranquillità degli altri ospiti che la struttura può ospitare, e infine nel rispetto della proprietà e dei servizi della nostra organizzazione, pena la sospensione del soggiorno.